KONINKLIJKE VLAAMSE OPERA

Antwerpen_Opera

Koninklijke Vlaamse Opera

Antwerp (1907)

1081 posti

Vlaamse_Opera_Antwerpen__0_

Le due maggiori città fiamminghe, Anversa e Gand, fino al 1981 avevano due diverse compagnie d’opera allorché si fusero in una sola, la Vlaamse Opera. Ora le stesse produzioni vengono presentate nei due edifici storici delle città. Ad Anversa fino al 1899 per le produzioni in lingua francese si utilizzava il Bourlaschouwburg, mentre per quelle in lingua fiamminga si decise di costruire un nuovo teatro più capiente.  Chiuso nel 2004 per restauro, si aprì nel 2007 in tempo per il centenario.

1005315

Il progetto del Vlaams Lyrisch Theater, come allora venne chiamato, si deve all’architetto Alexis Van Mechelen. Iniziati i lavori nel 1904, l’edificio venne inaugurato nel 1907 con De Herbergprinses di Jan Blockx. La spesa sostenuta e lo stile neo-barocco della facciata con elementi Beaux-Arts e considerata troppo francese furono motivi di aspre critiche. Il teatro era molto moderno per l’epoca: l’illuminazione elettrica, il riscaldamento e l’unico foyer per ricchi e borghesi furono molto apprezzati. L’interno non è eccessivamente decorato a stucchi con un soffitto dipinto da un artista locale, Karel Mertens, ed è intitolato Il ritmo, una figura maschile attorniata dalle nove Muse. Il foyer con colonne di marmo rosa ha un soffitto dipinto tra il 1909 e il 1914 da Emile Vloors.

2039766709_2b5ebf12e2_b

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...