MARIINSKIJ TEATR

the_mariinsky_theatre

Mariinskij Teatr

San Pietroburgo (1860)

1625 posti

20121205_auditorium-theatre-curtaine-a.golovin-credit-v.-baranovsky-hires

L’Opera Imperiale esisteva a San Pietroburgo fin dal 1783 grazie al patronato di Caterina la Grande. Sul sito di un circo equestre venne costruito dall’architetto Alberto Cavos un teatro dell’opera che allora aveva il palcoscenico più grande al mondo. Inaugurato il 2 ottobre 1860 con Una vita per lo Zar  il teatro Mariinskij (Мариинский театр) aveva preso il nome dalla imperatrice Maria Alexandrovna, moglie dello zar Alessandro II. Il nome è cambiato molte volte per riflettere il clima politico e storico del suo tempo.

mariinski

Nel 1885, il teatro ha subito un intervento, per mano dell’architetto Viktor Schröter, volto ad ampliare gli spazi esistenti: è stata costruita una nuova ala, a tre piani, adibita a laboratori teatrali e a sale prove, nonché per ospitare l’impianto elettrico e di riscaldamento. Nove anni dopo, sempre sotto la direzione di Viktor Schröter, sono state sostituite le travi in legno e ampliato il foyer e le ali laterali.

P1070981

Il teatro è stato il luogo in cui le più importanti opere musicali russe hanno visto il proprio debutto. Tra queste si ricorda: Boris Godunov di Modest Petrovič Musorgskij nel 1874, nonché le più importanti opere di Čajkovskij: La dama di picche nel 1890, Iolanta nel 1892 e i suoi balletti. Anche La forza del destino di Giuseppe Verdi è stata qui rappresentata in prima assoluta il 10 novembre 1862. Nel 1909 avvenne la prima assoluta di Il gallo d’oro di Nikolaj Rimskij-Korsakov. Nel 1988 Valerij Gergiev è stato nominato direttore artistico del teatro e nel 1996 il governo centrale gli ha conferito la carica di direttore artistico e generale, ossia il completo controllo amministrativo e musicale del grande e prestigioso teatro d’opera.

1310038891_04

Proprio dietro, separato da uno dei tanti canali di questa splendida città, è sorto nel 2013 il nuovo Mariinskij II, il modernissimo edificio che raddoppia lo spazio dedicato al teatro musicale: nello storico edifico verdolino si concentrano gli spettacoli di balletto, in quello di onice e cristallo quelli lirici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...