Handel

Donald Burrows, Handel

2012 Oxford University Press, 656 pagine

Handel – senza l’Umlaut poiché l’autore è inglese – è il compendio di molti scritti di Donald Burrows, uno dei più grandi conoscitori dell’opera del sassone e vincitore nel 2000 dello Händel-Preis di Halle, la città natale del musicista.

Con il suo libro si è rafforzato l’apprezzamento di questo compositore che ha conosciuto negli ultimi anni una rinascita eccezionale sulle scene mondiali, dove le sue opere sono sempre più eseguite e messe in scena in allestimenti contemporanei e intriganti che evidenziano la modernità del suo teatro musicale.