PALAIS GARNIER

home_1

 Palais Garnier

Parigi (1875)

2000 posti

LA DANSE_4

La costruzione del teatro ha avuto una lunga vicenda. Charles Garnier, vincitore del bando di concorso decretato da Napoleone III nel 1861, era un artista poliedrico: non solo architetto, ma anche scrittore e ritrattista. Nel suo progetto aveva raggiunto un insieme eclettico di arti e di culture differenti. Per far sorgere l’immenso edificio fu distrutto da Haussmann, che nel frattempo ricreava l’urbanistica della città, un intero quartiere di 12 mila metri quadri. Dopo aver subito parecchie battute d’arresto, la costruzione ebbe un incentivo dalla distruzione a causa di un incendio del vecchio Théâtre de l’Académie Impériale de Musique che aveva lasciato i parigini senza un luogo per la rappresentazione dell’amato balletto.

DL_Paris1

Il teatro fu inaugurato  15 gennaio 1875 con una sontuosa cerimonia che comprendeva la rappresentazione del terzo atto de La Juive di Halévy e brani tratti da Les Huguenots di Meyerbeer. Il pubblico era rimasto abbagliato dal solenne scalone di ingresso, dall’intreccio di corridoi, vani, scale, nicchie e pianerottoli e dai sontuosi foyer. L’incongruo soffitto della sala è stato dipinto da Chagall nel 1964 con scene tratte dalle opere più famose. Assieme alla nuova Opéra Bastille, Palais Garnier è sede delle produzioni dell’Opéra National de Paris.

Opera_Garnier_Grand_Escalier

opera-national-de-paris-stairs

Le_grand_foyer-2

Nelle fondazioni del teatro c’è un sorprendente lago artificiale in cui si esercitano i vigili del fuoco. L’edificio non dimentica le tradizioni gourmet della capitale francese: oltre al ristorante situato nel mezzanino, sul tetto delle api hanno fatto la loro residenza preferita e il miele ivi raccolto viene venduto nella boutique del teatro.

MezzanineOpera2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...